Curiosità sul secondo personaggio più amato di One Piece: Roronoa Zoro!

“Il cacciatore di pirati”, Roronoa Zoro, appartiene alla razza umana e compare per la prima volta un One Piece nel primo episodio del terzo capitolo.

Abilissimo spadaccino della ciurma di Cappello di Paglia, il famoso cacciatore ha anche dei lati meno noti rispetto a quelli trattati dal manga. Innanzitutto, nonostante quello che si può credere, Roronoa Zoro non è un personaggio del tutto cattivo; non si scontra con nessuno della ciurma (eccezion fatta per Sanji).

Il suo posto non è sempre stato pensato però sulla nave di Rufy, inizialmente Zoro doveva essere una delle guardie del corpo di Buggy il Clown!

Oda ha affermato che se fosse esistito, Zoro, sarebbe sicuramente stato un giapponese; infatti il personaggio – che è sempre rimasto il secondo in classifica per gradimento – ha dei gusti, alimentari e non, profondamente nipponici.

Nonostante abbia affermato il suo ateismo, le sue tecniche hanno quasi tutte riferimenti buddhisti: 108, i peccati dell’uomo, 36, le passioni. Roronoa Zoro, inoltre, è l’unico personaggio che deriva il suo nome da un pirata realmente esistito: Francois d’Olonnais.

Ultima curiosità: rispetto agli altri pirati della ciurma di Cappello di Paglia, Zoro, è considerato diverso ed unico da Rufy che, ancor prima di conoscerlo, desidera profondamente che Zoro si unisca al suo equipaggio.

Ma se Zoro non fosse stato così ossessionato dall’essere il migliore spadaccino, che cosa sarebbe diventato? È Oda a fare delle ipotesi nel volume 76 della sezione SBS del manga!

Ultime news

Cecità e badanti

Una grande parte della popolazione è come se ignorasse la disabilità. Soprattutto il mondo degli ipovedenti è come se non esistesse. Siamo di fronte ad...

Coronavirus: più di mille nuovi casi, non succedeva dal 12 maggio

Sono ben 1.071 i nuovi casi di contagio da Coronavirus registrati nel nostro Paese nelle ultime 24 ore. Le tre cifre non si superavano...

Oggi in TV

Qual è il modo migliore per passare la serata dopo i mille impegni quotidiani come la scuola, il lavoro e i tanti pensieri? Semplice!...

A fare troppo il dongiovanni si rischia “La rivolta delle ex”!

Qual è il modo migliore per passare la serata dopo i mille impegni quotidiani come la scuola, il lavoro e i tanti pensieri? Semplice!...

La Badante e un’alimentazione sana

L’alimentazione è passata ad avere, negli ultimi anni, un ruolo centrale nello stile di vita. Se qualche decennio fa si badava molto poco all’alimentazione,...

Curiosità e approfondimenti sull’attore Kevin Alejandro

Kevin Alejandro è nato a San Antonio in Texas il 7 aprile 1976, sotto il segno zodiacale dell’Ariete, Kevin Michael Alejandro ha genitori messicani...

“Tutto l’amore del mondo”: perché l’amore stravolge tutto e tutti

Qual è il modo migliore per passare la serata dopo i mille impegni quotidiani come la scuola, il lavoro e i tanti pensieri? Semplice!...

Rapporti famigliari, senso di solidarietà e responsabilità: ecco la legge

I protagonisti della puntata del 2 marzo di Forum sono Monica, Giuseppe e Michela protagonisti di una vicenda strana quanto comune. I tre non...